Tu sei qui

Baccalauréat

Il Baccalauréat è la prova finale del percorso scolastico della scuola di secondo grado francese, equivalente all’Esame di Stato italiano. E organizzata tra le prove del primo gruppo, a loro volta distribuite tra la fine della 1ère (prove anticipate) e Terminale (prove finali), e quelle del secondo gruppo dette anche « orali di recupero » per gli studenti che non hanno ottenuto il Baccalauréat dopo le prove del primo gruppo.

Sessione 2016

Il calendario ufficiale del Baccalauréat 2016 è disponibile:

Prove

Le prove del primo gruppo sono delle prove di base dell’esame e sono divise in prove anticipate (presentate alla fine della classe di terza) in prove presentate alla fine della quarta:

Le prove anticipate comportano:

  • Le prove scritte e orali di francese.

  • Le prove dei lavori personali guidati (TPE)

  • La prova di scienze per i candidati degli indirizzi Classico/linguistico e Economico-sociale.

I candidati passano il resto delle prove alla fine dell’anno di quarta. Queste prove sono diverse secondo l’indirizzo Economico-sociale, Classico/linguistico o Scientifico e secondo le opzioni facoltative (massimo due) che il candidato avrà scelto durante la propria iscrizione all'esame, all'inizio dell'anno di Terminale.

Il dettaglio delle prove di ogni indirizzo è consultabile sul sito Eduscol:

La media è del candidato è calcolata alla fine delle prove e determina la sua accettazione o no all’esame di stato:

  • La media è inferiore a 8/20: il candidato è rinviato;

  • La media è superiore o equivalente a 8/20 ma inferiore a 10/20: il candidato è autorizzato a presentarsi alle prove orale del secondo gruppo;

  • La media è superiore o equivalente a 10/20: il candidato è dichiarato ammesso all’esame di stato.

Prove del secondo gruppo o « orali di recupero »

Un candidato che passa le prove del secondo gruppo dovrà scegliere (lo stesso giorno della pubblicazione dei risultati del primo gruppo) due materie tra quelle passate allo scritto del primo gruppo. Per ogni materia solo il miglior voto ottenuto dal candidato al primo o secondo gruppo sarà ritenuto dalla giuria. Il candidato è ammesso se ottiene, alla fine degli orali, una media di 10/20 o di più per l’insieme delle prove.

Un certificato di fine di studi secondari (CFES) è rilasciato ai candidati rimandati alla fine delle prove del secondo gruppo.

A partire dal 2016 gli studenti rimandati che riprovano il Baccalauréat possono chiedere una conservazione dei propri voti: http://eduscol.education.fr/cid94055/conservation-des-notes-au-baccalaur...

Menzioni

Alla fine delle prove del primo gruppo, i candidati che sono stati ammessi possono ricevere alcune menzioni « abbastanza bene » (AB), « bene » (B), e « molto bene » (TB) in base alla loro media:

  • Menzione AB: media superiore o uguale a 12 e inferiore a 14

  • Menzione B: media superiore o uguale a 14 e inferiore a 16

  • Menzione TB: media superiore o uguale a 16.

Session di sostituzione (sessione di settembre)

La sessione di sostituzione è riservata ai candidati che, per un’assenza giustificata legata ad un avvenimento indipendente della loro volontà, non hanno potuto sostenere tutte o una parte delle prove organizzate durante la sessione di giugno. le regole che si applicano sono le seguenti:

  • Il candidato che ha sostenuto una parte delle prove anticipate: sostiene di nuovo tutte le prove, il o i voti ottenuti alla sessione normale sono annullati;

  • Il candidato che ha sostenuto una parte delle prove : sostiene alla sessione di sostituzione l’insieme delle prove, eccetto le prove anticipate;

  • Il candidato autorizzato a sostenere le prove di controllo: sostiene solo queste prove;

  • Il candidato autorizzato con deroga a sostenere tutte le prove dello stesso anno: gli si applicano le regole elencate qua sopra.

La sessione di sostituzione non contiene le prove seguenti:

  • Le prove di educazione fisica;

  • Le prove facoltative;

  • La prove o parte delle prove organizzate negli istituti pubblici o privati paritari al di là dalla sessione organizzata alla fine dell’anno scolastico (per esempio competenze sperimentali in fisica-chimica dell’indirizzo Scientifico).

I voti ottenuti alla sessione regolare, alla prova di educazione fisica e sportiva e, in caso, alle prove facoltative sono riportate e considerate durante la sessione di sostituzione.

Esami e concorsi